Cornicette

View previous topic View next topic Go down

Cornicette

Post by Maeroby on Mon Jan 16, 2017 9:03 pm

Le cornicette per i bambini hanno una fondamentale importanza come momento di concentrazione e attenzione selettiva, ma possono anche essere usate in questo contesto come rispetto di procedure, studio geometrico. Allora ho deciso di darmi da fare in questo senso. Ho provato a riprodurre una cornicetta di questo tipo:


Ecco il risultato:
TO POLIGONO LL N
REPEAT N [ FORWARD LL
RIGHT 180/N
]
END
TO POLIGONOA LL N
REPEAT N [ FORWARD LL
LEFT 180/N
]
END
TO ONDA1
LEFT 45
FORWARD 20
RIGHT 135
FORWARD 40
RIGHT 135
FORWARD 20
LEFT 45
END
TO ONDA2
RIGHT 45
FORWARD 20
LEFT 135
FORWARD 40
LEFT 135
FORWARD 20
RIGHT 45
END

REPEAT 3 [
PENSIZE 20
PENCOLOR [0, 0, 128]
POLIGONO 0.5 100
POLIGONOA 0.5 100
PENSIZE 2
ONDA1
PENSIZE 20
POLIGONOA 0.5 100
POLIGONO 0.5 100
PENSIZE 2
ONDA2
]



Maeroby

Posts : 29
Join date : 2016-12-24

View user profile

Back to top Go down

Re: Cornicette

Post by GranDiPepe on Tue Jan 17, 2017 1:18 pm

tutto molto bello. Ma la gradevolezza dell'immagine porta a molte riflessioni: un momento selettivo, in merito a LOGO, per imparare ad usare le parole giuste, gli spazi giusti (vedi rimando a FIOCCOA e FIOCCO1). Il tutto necessita molta concentrazione, prima di tutto stabilire l'obiettivo. Certo la programmazione è progettazione. Poniamo il lavoro di un architetto: deve disegnare una casa. Casa non è grattacielo. Ma casa come: due piani o falda unica? abbaini per un eventuale recupero sottototetto o tetto in cemento? materiali: legno o calcestruzzo? Insomma un continuo "sforzo" di creatività. I codici non mi piacciono, ma se sostituisco "i codici" con una prospettiva ecco che apprezzo lo strumento, proprio come la bimba che non amava la grammatica ma incasellando le parole...si accende la lampadina. Passo indietro: bisogna contestualizzare, spiegare, chiarirsi. Buttare lì un po' di parole-codici non è programmazione. Quasi quasi mi sto divertendo. Wink

GranDiPepe

Posts : 11
Join date : 2016-12-30

View user profile

Back to top Go down

Re: Cornicette

Post by Andreas on Wed Jan 25, 2017 10:53 am

Infatti. Il codice sarebbe una cosa seria e niente affatto semplice, ma aleggia un'atmosfera un po' da paese dei balocchi, che irrita molti insegnanti seri. Ho scritto un commento alle vostre colleghe di Formazione Primaria, rispondendo a una ragazza che aveva citato http://code.org.

Andreas
Admin

Posts : 75
Join date : 2016-12-18

View user profile http://iamarf.forumattivo.com

Back to top Go down

Re: Cornicette

Post by Andreas on Wed Jan 25, 2017 10:55 am

Mi piace l'idea di fare le "cornicette" con Logo però, pensavo che non esistessero più... Very Happy

Andreas
Admin

Posts : 75
Join date : 2016-12-18

View user profile http://iamarf.forumattivo.com

Back to top Go down

Re: Cornicette

Post by Maeroby on Sat Feb 11, 2017 12:25 pm

Oggi, dopo una lunga pausa riprendo un problema che è sorto in classe. Un mio alunno di terza a cui ho proposto Logo, lasciando anche a disposizione la tabella colori, ha scritto questo codice per rappresentare un poligono:
FILLCOLOR [207, 127, 50]
REPEAT 14 [
BACK 10
RIGHT 15°
BACK 10
RIGHT 15°
]
FILL




La figura non si colora completamente. Questo perchè? Mi sono data questa spiegazione un po' empirica: potrebbe riguardare il numero dei lati, considerando la rotazione di 360° per ottenere un cerchio e il fatto che la tartaruga si muova di 10° alla volta. Il comando di coloritura viene "annullato" nelle due ripetizioni superflue.Infatti ho provato così e funzionava:
FILLCOLOR [207, 127, 50]
REPEAT 12 [
BACK 10
RIGHT 15°
BACK 10
RIGHT 15°
]
FILL




Maeroby

Posts : 29
Join date : 2016-12-24

View user profile

Back to top Go down

Re: Cornicette

Post by Andreas on Sat Feb 11, 2017 1:06 pm

È magnifico che qui si riportino i problemi sorti nelle proprie classi!

Il problema che hai descritto deriva dal fatto che il ciclo impostato da Marco (diamogli un nome fittizio) è ridondante perché quando si disegna una figura chiusa in totale la Tartaruga deve, anzi, è sufficiente che giri di 360°. È quello che Papert chiama Total Turtle Trip Theorem che, in modo ancora più generale vale per qualsiasi percorso la Tartaruga faccia per girare intorno ad un qualsiasi oggetto, tornando al punto di partenza. Ora, Marco fa eseguire alla Tartaruga 28 ripetizioni della sequenza "BACK 10 RIGHT 15°", che producono una rotazione totale di 28 x 15° = 420° (in realtà Marco fa un ciclo di 14 dove ogni ripetizione è composta da due rotazioni di 15°, quindi è come se facesse un ciclo di 28 ripetizioni - potresti approfittare per indurlo a riflettere sull'equivalenza dei due modi...). Quindi la Tartaruga alla fine effettua una rotazione extra di 420° - 360° = 60°. Poiché il comando FILL chiude le figure usando il punto di partenza e il punto di arrivo, in questo modo si taglia fuori l'arco di cerchio (approssimato) corrispondente a 60°. Siccome 60° = 4 x 15°, sono 4 i cicli extra. Ecco perché tu, togliendo due cicli dal codice di Marco, dove in realtà ogni ciclo ne vale due, hai tolto in totale 4 cicli del tipo "BACK 10 RIGHT 15°", chiudendo correttamente la figura.
Un'altra curiosità da approfondire con Marco, oltre ai cicli doppi, com'è che gli è venuto naturale far fare il gambero alla Tartaruga?

Andreas
Admin

Posts : 75
Join date : 2016-12-18

View user profile http://iamarf.forumattivo.com

Back to top Go down

Re: Cornicette

Post by Maeroby on Sat Feb 11, 2017 1:55 pm

Grazie adesso ho la spiegazione "matematica" che sostituisce la mia "empirica".  Ma sai lunedì glielo chiedo perchè ha fatto fare il gambero alla tartaruga, ma è interessante sapere che Marco quando sceglie di scrivere il stampato minuscolo (lo decide lui...) capovolge molte lettere:l'ultima volta la f, la b e la d...potrebbero essere collegate le cose. Lunedì condivido la tua spiegazione. 
Buona giornata Roberta Sangiorgio

Maeroby

Posts : 29
Join date : 2016-12-24

View user profile

Back to top Go down

Re: Cornicette

Post by Maeroby on Sun Feb 19, 2017 10:07 am

Quel lunedì è arrivato solo ora: dopo una lunga "pausa" dovuta all'incombenza di altri esami, ho chiesto a Marco il perchè del gambero. In realtà la sua risposta era molto diversa dalle mie previsioni: "Credevo che back fosse avanti, mi sono confuso, ma poi mi è piaciuto andare all'indietro". Essendo rimasta assente dal sincrono del 13/02/2017 decido di visionarlo. Dopo la visione rispondo al secondo quesito posto durante il sincrono:semplicemente Marco ha ripetuto "a caso":se ripeteva 7, lo spazio non colorato era ancora di più, anzi gli si colorava una porzione di cerchio. Abbiamo letto insieme la risposta del prof. e abbiamo simulato con il movimento del corpo quello che fa la tartaruga.
Buona giornata
Roberta

Maeroby

Posts : 29
Join date : 2016-12-24

View user profile

Back to top Go down

Re: Cornicette

Post by Andreas on Sun Feb 19, 2017 7:39 pm

Grazie!
Smile

Andreas
Admin

Posts : 75
Join date : 2016-12-18

View user profile http://iamarf.forumattivo.com

Back to top Go down

Re: Cornicette

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

View previous topic View next topic Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum